Yoga per runners e bikers

Yoga per Runners e Bikers

  • Martedì
  • 19:00 - 20:00

Se pratichi solamente ciclismo o podismo hai bisogno di rinforzare anche la parte superiore del tuo corpo e di lavorare sulla mobilità e la flessibilità per prevenire ed evitare gli infortuni, ottimizzare le energie, imparare a gestire e a migliorare la tua capacità respiratoria.

5 lezioni in 5 settimane 40 euro

ABBONATI

10,00

*Attenzione: hai 48 ore di tempo una volta cliccato su “inizia ora”.

Scopri di più

Corso di Yoga per runners e bikers

Questo corso nasce dalla mia esperienza personale come di insegnante di yoga, ciclista e runners. Ho iniziato a praticare infatti perché cercavo una disciplina che compensasse il lavoro fisico ripetitivo della pedalata e della corsa a piedi, sia per proteggere le mie articolazioni, per lavorare sull’allungamento dei muscoli maggiormente sollecitati, ma anche per rinforzare quelli meno usati, scoprendo un mondo che mi ha aiutato tanto a migliorare non solo quegli aspetti, ma anche la gestione del respiro, delle energie e a conoscere e a controllare meglio il mio corpo e la mia mente.

Obbiettivi del corso

  • Lavorare sulla flessibilità della muscolatura delle gambe
  • Lavorare sugli appoggi, sull’equilibrio, sulla concentrazione, sul rinforzo delle caviglie e dei polsi.
  • Lavorare sul core incrementando la muscolatura addominale e dorsale per mantenere una postura più corretta.
  • Lavorare sull’apertura del petto, e delle spalle rinforzandole.
  • Lavorare sulla mobilità di anche e bacino per prevenire infortuni alla schiena
  • Lavorare sul ritmo e sul respiro.
  • Infortuni più comuni: come prevenirli
  • Sindrome del piriforme
  • Sindrome della bandelletta ileotibiale
  • Sciatalgia: estensione dell’ileopsoas

Tutto questo nello yoga si può fare utilizzando precise e scientifiche tecniche yogiche come l’utilizzo dei bandha e tecniche di pranayama che vedremo durante il corso.

I benefici dello yoga

Una pratica di yoga mirata e specifica come questo corso volge a migliorare la conoscenza, la percezione e il gestire del proprio corpo e del proprio respiro, rendendoci più liberi di muoverci, insegnandoci a gestire meglio il nostro respiro e quindi le nostre energie.

Programma del secondo modulo dal 16 novembre al 14 dicembreProgramma del terzo modulo

16/11 Terra: stabilità
23/11 Acqua: movimento
30/11 Fuoco: energia
07/12Aria: estensioni
14/12 Etere: equilibrio

Programma del secondo modulo Programma del secondo Modulo dal 12 ottobre al 9 novembre

12/10 Mobilità anche e bacino (prevenire il dolore alla schiena)
19/10 Allungamento della catena muscolare posteriore
26/10 Addome forte postura corretta
02/11Estensione muscolatura anteriore del corpo
09/11 Equilibrio e propriocezione

Programma del primo modulo dal 06 settembre al 5 ottobre

  1. sindrome del piriforme
  2. sindrome della bandelletta
  3. estensioni frontali
  4. ileopsoas
  5. ritmo e respiro

Calendario corsi

Lunedì

Martedì

Mercoledì

Giovedì

Venerdì

Sabato

Domenica