Chi sono

Samanta Carpeggiani - Insegnante Yoga
yoga con sammy

Mi chiamo Samanta Carpeggiani, insegno yoga, sono sportiva da sempre e amante della natura.

Ciao, mi chiamo Carpeggiani Samanta e sono un insegnante di yoga.

Dopo un infortunio sullo sport, trovai nello yoga una disciplina che andava a compensare lo stress fisico e mentale che a volte mi causavano gli sport che maggiormente praticavo: corsa a piedi, ciclismo e nuoto. Per molti anni ho insegnato nuoto e acquaticità presso la piscina dove ero cresciuta a livello sportivo, lavorando nello stesso tempo, per 15 anni nell’ambito sociale.

Dopo diversi anni di pratica yoga la mia passione e l’interesse sono cresciuti. Ho iniziato così a frequentare workshop e seminari, per poi decidere di fare un corso di formazione per insegnanti. Dopo il primo corso mi si è aperto un mondo ancora più vasto continuando ad alimentare il mio interesse. Da subito ho iniziare ad insegnare, continuando a frequentare anche altri corsi, fino a decidere di dedicarmi a tempo pieno allo studio, la pratica e all’insegnamento di questa disciplina.

Amo trasmettere ciò che mi piace e mi fa star bene, cerco di farlo sempre partendo dalla mia esperienza personale, ma anche entrando in empatia con chi mi trovo di fronte rispettando la diversità e l’unicità di ognuno. Nel guidare le mie pratiche ho sempre cercato di curare ogni minimo dettaglio, e a maggior ragione lo faccio ora che insegno anche on line, cercando di far comprendere a chi pratica che lo yoga, non va solo eseguito, ma sentito e ognuno deve viverlo attraverso la sua esperienza personale.

Quando posso mi piace unire la mia passione dell’insegnamento, con la passione per l’outdoor insegnando all’aperto, in mezzo alla natura, agli amici bikers e runners. Collaborando con guide escursionistiche e appoggiandomi a rifugi di montagna o altre location, mi piace organizzare lezioni all’aperto a contatto con la natura o con musica dal vivo.

Nel tempo libero spesso pedalo preferibilmente su sentieri o strade bianche, lontane dal traffico, immergendomi nella natura.

Uso la bici come mezzo per esplorare e mi piace definirmi una viaggiatrice a pedali.

Adoro viaggiare in van e con me non mancano mai un paio di scarpe comode e il tappetino.

Amo il movimento in tutte le sue forme, mi piace andare oltre ai confini del tappetino e farlo con un approccio yogico di ascolto e conoscenza.

Mi piace studiare l’anatomia e la biomeccanica in relazione al movimento (volevo fare la fisioterapista e ho lavorato 15 anni nel sociosanitario) e dare una interpretazione moderna e occidentalizzata a questa splendida disciplina, attingendo dalle sue antiche radici, continuando a studiarne la storia e la filosofia e l’ayurveda.

Stile e metodo di insegnamento

Lo stile che insegno è frutto dell’esperienza maturata negli anni praticando con diversi maestri e sperimentando diversi stili.

Le asana, posture, si concatenano l’una con l’altra in maniera dinamica per creare sequenze fluide guidate dal respiro, aumentando gradualmente la difficoltà creando quello che nello yoga viene definito Vinyasa krama. Durante la pratica mi piace affinare la conoscenza anatomica del nostro corpo attraverso il movimento, il respiro, l’ascolto e l’osservazione

Ogni lezione avrà un focus dedicato all’interno di un percorso di crescita e consapevolezza, che volge a incrementare la forza e flessibilità, la concentrazione la coordinazione e la propriocezione per preparare gradualmente la nostra mente e il nostro corpo a trovare il suo giusto equilibrio.

Unico requisito necessario per partecipare ai corsi è la costanza

Formazione:

  • 2017 intensivo 50 ore con Sara Bigatti e John Krayenbrink
  • 2018 intensivo 200 formazione vinyasa yoga ore con Sara Bigatti e John Krayenbrink
  • 2018/2019 100 ore formazione hata yoga metodo anusara con Caterina Cortellini e Piero Vivarelli
  • 2019/2020 250 ore formazione hata yoga, anatomia applicata alla pratica con anatomyoga Modena
  • 2021 200 ore di formazione on line power yoga con Trevis Elliot (on line)

Altri corsi e stage di formazione:

Ho fatto diversi stage di formazione e workshop con 

  • Andrea Boni metodo anusara
  • Sara Bigatti e John Krayenbrink 
  • Birgit Kunzli yin yoga
  • Arely Torres ying yoga
  • Paul Grilley (on line)

Il mio obbiettivo è riuscire a trasmetterti la mia passione e conoscenza, guidatoti in una pratica funzionale e sicura aiutandoti ad essere costante in un percorso di crescita personale attraverso la pratica dello yoga.

Io non vedo l’ora di conoscerti!

Desideri più informazioni?

Iscriviti alla newsletter per conoscere in anteprima tutte le news sui corsi e sulle lezioni online.